Centro Fertilita' Palermo

Purtroppo l'infertilita' o sterilita', e cioe' l'incapacita' di concepire e' un problema comune per molte coppie. Desiderare dei figli e non poterli avere e' fonte di grande dolore per molte famiglie. Ci si puo' rivolgere ad un centro specializzato o al proprio ginecologo per cominciare a valutare delle alternative. Per maggiori informazioni a Palermo continua a leggere

Imprese Locali

Per tutte le informazioni relative a questa pagina contatta:nSphere.
Giovanni Forestiere
091488813
Via Dotto Giovanni 12
Palermo
Specializzazione
Ginecologo

Informazione fornita da
Vincenzo Messana
(091) 682-6418
Viale Leonardo Da Vinci 31
Palermo
Specializzazione
Ginecologo

Informazione fornita da
Antonino Muscaglione
(091) 681-7527
Via Galilei Galileo 33
Palermo
Specializzazione
Ginecologo

Informazione fornita da
Lidia Perrone
091362421
Via Dei Cantieri 26
Palermo
Specializzazione
Ginecologo

Informazione fornita da
Aurelio Agnello
(091) 688-5408
Viale Strasburgo 304
Palermo
Specializzazione
Ginecologo

Informazione fornita da
Beniamino Pardo
091513175
Viale De Gasperi Alcide 50
Palermo
Specializzazione
Ginecologo

Informazione fornita da
Salvino Gorgone
091213245
Via Pitre' Giuseppe 52
Palermo
Specializzazione
Ginecologo

Informazione fornita da
Maria Letizia Tomasino
(091) 652-0530
Via Pitre' Giuseppe 2/o
Palermo
Specializzazione
Ginecologo

Informazione fornita da
Rosolino Alaimo
(091) 681-6050
Via Monteverdi Claudio 38
Palermo
Specializzazione
Ginecologo

Informazione fornita da
Piera Di Maria
(091) 670-9849
Via Giotto 78
Palermo
Specializzazione
Ginecologo

Informazione fornita da
Informazione fornita da

L'ormone dello stress può causare l'infertilità nelle donne

L'ormone dello stress può causare l'infertilità nelle donne

10.04.04 L'ormone dello stress, il cortisolo, potrebbe causare infertilita' nele donne. La notizia, apparsa su Nature Genetics, arriva dalla Universita' di Birmingham dove scienziati hanno trovato che difetti nei meccanismi usati dall'organismo per metabolizzare questo ormone portano alla sindrome dell'ovaio policistico che, a sua volta, causa problemi di fertilita' ed anche maggiore tendenza all'aborto.

Paul Stewart che ha coordinato lo studio spiega che il cortisolo, quando non trasformato nel sottoprodotto inattivo, induce uno scompenso ormonale che porta a produrre troppo testosterone, l'ormone maschile. Quest'ultimo, precisa lo scienziato, determina l'insorgenza dell'ovaio policistico.

Questa sindrome, spiega Stewart, affligge migliaia di donne ed e' caratterizzata da cicli mestruali irregolari, eccessiva crescita dei peli corporei, obesita'. Il difetto metabolico che impedisce lo smaltimento dell'ormone dello stress potrebbe dar conto almeno del 5% delle donne che ne soffrono.

Il cortisolo serve normalmente a tamponare l'effetto di eventi stressanti sull'organismo mediante il rilascio di energia accumulata e il controllo dell'attivita' muscolare. Inoltre esercita funzioni difensive contro infezioni e infiammazioni.

Nell'organismo, rileva Stewart, ci sono sostanze che rompono le molecole di cortisolo disattivandole, ma in alcune donne questo non avviene portando allo scompenso ormonale che causa la malattia. Conoscere uno dei meccanismi con cui si scatena la patologia dell'ovaio policistico, conclude Stewart, e' il presupposto per trovare nuove terapie specifiche per quelle donne il cui problema e' dipendente dall'ormone dello stress.
(Ansa)

Clicca qui per leggere il resto dell' articolo su Mamma.it

© Mamma.it - on line dal 2000. Tutti i diritti riservati. Mamma.it ™ è un marchio registrato.
Testata iscritta al Tribunale di Parma n. 02/2004
Ultimo aggiornamento 24.04.2010
Sito sviluppato da Mavilab. Per informazioni info@mamma.it
Avvertenze del sito - Privacy