Misurazione febbre Roma

La misurazione della febbre per un neonato puo' essere fatta in due modi: rettale o auricolare. Entrambi I metodi sono attendibili. In base alla temperatura rilevata si capisce quando e' normale o quando e' alta o quando contattare un dottore. Per maggiori informazioni consulta la lista dei dottori specializzati a Roma.

Imprese Locali

Per tutte le informazioni relative a questa pagina contatta:nSphere.
Athena Medici Associati
065 880363
via Anton Giulio Barrili, 68
Roma
 
Studio Fisioterapico Villa Fiorelli Srl
via Terni, 86
Roma
 
Aroftal Srl
via Aterno, 9
Roma
 
Fisio Michelmaria Srl
via Cividale del Friuli, 7A
Roma
 
Giudice Giuseppe
(064) 274-3026
via di Porta Pinciana, 34
Roma
 
Dami S.R.L.
(077) 433-0068
via Francesco Denza, 27
Roma
 
Radmedica Ostia Srl
via Isole del Capo Verde, 274
Roma
 
F.K. Terapia Di Renato Flori E Licia Mercadante Srl
(067) 045-4570
via Ardea, 27
Roma
 
Studio Medico Annibaliano Diagnostica Per Immagine Di Filippello Consuelo Prisca Maria
viale Eritrea, 9
Roma
 
Coop Sociale E Di Lavoro Operatori Sanitari Associati
viale Bruno Rizzieri, 226
Roma
 

Misurazione febbre

La temperatura corporea in un lattante è più alta rispetto all’adulto e si attesta intorno ai 37-37,2 °C.
Ovviamente è importante sapere il metodo
di misurazione: quello auricolare risulta essere il più attendibile e

vicino alla reale temperatura interna ed è in ogni caso preferibile a quello

rettale, che peraltro è molto più diffuso (farò quindi riferimento a

quest’ultimo).
Un valore compreso tra 37.5 e 38 °C rappresenta la soglia di

attenzione (eventuali sintomi e modificazioni comportamentali possono

contribuire a una diversa interpretazione, in due soggetti, dello stesso

dato)...
Continua a leggere in mamma.it

© Mamma.it - on line dal 2000. Tutti i diritti riservati. Mamma.it ™ è un marchio registrato.
Testata iscritta al Tribunale di Parma n. 02/2004
Ultimo aggiornamento 24.04.2010
Sito sviluppato da Mavilab. Per informazioni info@mamma.it
Avvertenze del sito - Privacy