Giochi per bambini Pescara

Il bambino crescendo cambia giochi. Quando si avvicina al compimento del primo anno di vita inizia a voler esplorare il mondo che lo circonda e gioca quindi con gli oggetti utilizzati dagli adulti. Alcuni giochi sono consigliati da dare al bambino per migliorare lo sviluppo. Consulta la lista dei centri di assistenza a Pescara.

Imprese Locali

Per tutte le informazioni relative a questa pagina contatta:nSphere.
Paolo Mascellanti
(085) 422-4953
Via Battisti Cesare 223
Pescara
Specializzazione
Ginecologo

Informazione fornita da
Giancarlo Ventura
08527080
Viale Regina Margherita 136
Pescara
Specializzazione
Ginecologo

Informazione fornita da
Loredana Verticelli
085297273
Via Pisa 6
Pescara
Specializzazione
Ginecologo

Informazione fornita da
Sergio Papa
08572661
Via Nazionale Adriatica Nord 138
Pescara
Specializzazione
Ginecologo

Informazione fornita da
Graziella Rinvenuto
(085) 431-2656
Via Vella 5
Pescara
Specializzazione
Ginecologo

Informazione fornita da
Giampiero D'addazio
(085) 422-1458
Via Parini Giuseppe 14
Pescara
Specializzazione
Ginecologo

Informazione fornita da
Grazia Camastra
(085) 205-8537
Via Ferrari Enzo 143
Pescara
Specializzazione
Ginecologo

Informazione fornita da
Emidio Concetti
(085) 422-2442
Via Ravenna 3
Pescara
Specializzazione
Ginecologo

Informazione fornita da
Donato Cirotti
08566577
Via Croce Benedetto 197
Pescara
Specializzazione
Ginecologo

Informazione fornita da
Sergio Angelo Zulli
(085) 205-6606
Via Dante 26
Pescara
Specializzazione
Ginecologo

Informazione fornita da
Informazione fornita da

Giochi per bambini

Verso l'anno il bambino inizia ad aver voglia di esplorare il mondo che lo circonda.


A quest'età i giochi preferiti dal vostro bambino, per spirito di emulazione nei vostri confronti, saranno oggetti che vi vede usare abitualmente( dalla cucina: cucchiai, pentolini..., dal bagno: spazzole, confezioni vuote di bagnoschiuma...).



In questo periodo lasciatelo libero di muoversi e di esplorare l'ambiente in cui vive.


Da quando il bambino inizierà a gattonare e a muoversi autonomamente, adorerà maneggiare oggetti che rotolano e si spostano come palle o giocattoli con le ruote. Li cercherà gattonando, imparerà a spingerli e a dar loro la caccia.


L'unica accortezza, da parte vostra, sarà di scegliere giochi sicuri che, all'occorrenza, possano anche essere "assaggiati" in tranquillità e che non abbiano spigoli pericolosi...
Continua a leggere in mamma.it

© Mamma.it - on line dal 2000. Tutti i diritti riservati. Mamma.it ™ è un marchio registrato.
Testata iscritta al Tribunale di Parma n. 02/2004
Ultimo aggiornamento 24.04.2010
Sito sviluppato da Mavilab. Per informazioni info@mamma.it
Avvertenze del sito - Privacy