Ginecologo Torino

Quando scopriamo di essere in dolce attesa non sappiamo bene cosa aspettarci soprattutto se si tratta del primo figlio. La gravidanza e' per molte donne un periodo stupendo. E' necessario per ogni mamma essere pronte ad affrontare quelli che sembreranno 9 lunghissimi mesi. la persona che ci accompagnera' lungo questo percorso e' il nostro ginecologo. Per maggiori informazioni e consigli a Torino continua a leggere.

Imprese Locali

Per tutte le informazioni relative a questa pagina contatta:nSphere.
Giovannella Antonioli
(011) 324-8454
Via Mombarcaro 57
Torino
Specializzazione
Ginecologo

Informazione fornita da
Carlo Alovisi
011386041
Corso Peschiera 136
Torino
Specializzazione
Ginecologo

Informazione fornita da
Franco Boglietti
011531189
Via Avogadro Amedeo 8
Torino
Specializzazione
Ginecologo

Informazione fornita da
Giuseppe Garbagni
(011) 568-1484
Via Cassini Gian Domenico 53
Torino
Specializzazione
Ginecologo

Informazione fornita da
Fabrizio Olivero
011595819
Torino
Specializzazione
Ginecologo

Informazione fornita da
Italo Volpi
(011) 324-8345
Corso Sebastopoli 204
Torino
Specializzazione
Ginecologo

Informazione fornita da
Ezio Riella
(011) 668-9813
Via Buonarroti Michelangelo 26
Torino
Specializzazione
Ginecologo

Informazione fornita da
Piero Cacciari
011504141
Corso Re Umberto 68
Torino
Specializzazione
Ginecologo

Informazione fornita da
Francesco Talarico
011218760
Via Verolengo 140
Torino
Specializzazione
Ginecologo

Informazione fornita da
Maria Grazia Alemanno
(011) 317-9779
Corso Traiano 64/14
Torino
Specializzazione
Ginecologo

Informazione fornita da
Informazione fornita da

Il decalogo della gravidanza

Il decalogo della gravidanza

Dieci regole per affrontare al meglio una maternita', prevenire malformazioni e rischi, curare in tempo quanto e' possibile.

E' il decalogo presentato oggi dall'Associazione Italiana Studio Malformazioni (Asm), uno strumento di informazione che riassume in dieci punti, articolati in altrettante schede di approfondimento, le conoscenze fondamentali che dovrebbero far parte del bagaglio di una futura mamma, per aiutarla a vivere una gravidanza sicura.

Coordinato dal professor Giorgio Pardi, direttore dell' Istituto di Clinica Ostetrica e Ginecologica II della facolta' di medicina e chirurgia dell'Universita' degli Studi di Milano presso la Clinica Mangiagalli e Direttore del Comitato Scientifico Asm, l'opuscolo sara' distribuito inizialmente in 8 milioni di copie. ''L'informazione e' di importanza capitale - ha detto Pardi - Arriverei quasi all'esagerazione di sostenere che tra i farmaci disponibili e un'informazione adeguata sceglierei la seconda''.

Il Decalogo e' infatti incentrato sul concetto di prevenzione, un caposaldo dell'attivita' di Asm fin dalla nascita dell' associazione, 21 anni fa. Una prevenzione legata ai sempre piu' avanzati traguardi raggiunti dalla ricerca medico-scientifica che consentono ormai di diagnosticare gia' dal momento fetale, anomalie e malformazioni e spesso di curarle prima ancora della nascita. Ma per ottenere questo occorre appunto conoscere rischi riproduttivi, la storia familiare e di quella delle eventuali precedenti gravidanze, malattie infettive. Non mancano anche i consigli piu' semplici da seguire, come una corretta alimentazione, smettere di fumare e di bere.

Clicca qui per leggere il resto dell' articolo su Mamma.it

© Mamma.it - on line dal 2000. Tutti i diritti riservati. Mamma.it ™ è un marchio registrato.
Testata iscritta al Tribunale di Parma n. 02/2004
Ultimo aggiornamento 24.04.2010
Sito sviluppato da Mavilab. Per informazioni info@mamma.it
Avvertenze del sito - Privacy