Esame del sangue Brindisi

Gli esami del sangue servono a controllare I valori della paziente. Vengono fatti ogni mese ma possono anche essere fatti ogni due o tre. Sono utili per tenere sotto controllo I valori di glucosio, ferro e globuli rossi, bianchi e emoglobina. Consulta la lista delle stutture che dispongono degli esami a Brindisi.

Imprese Locali

Per tutte le informazioni relative a questa pagina contatta:nSphere.
Giovanni Di Miscia
08323156
Via Parini Giuseppe 19
Lecce

Informazione fornita da
Studio Associato Oculistico Pannarale Carlo Giuseppe Luigi
(080) 521-4420
v. Sparano 149
Bari

Informazione fornita da
Crea Srl Di Chiappetta Prof. Luigi
(099) 772-3999
v. Scoglio Tonno 79/81
Taranto

Informazione fornita da
Disanto Prof. Vincenzo
(080) 501-6278
v. Costituente 43
Bari

Informazione fornita da
Villa Igiea Sanita' Unipersonale Srl
080 5650773 080 5650530
c. De Gasperi 334
Bari

Informazione fornita da
Vernaglione Dr. Vincenzo & Vernaglione Dr. Domenico
099 337726
vl. Magna Grecia 100
Taranto

Informazione fornita da
Laboratorio Analisi Cliniche Dr. Pasquale Pignatelli Srl
(083) 224-3416
v. Martiri Otranto 2
Lecce

Informazione fornita da
Diagnostica Globale Srl
(099) 777-0127
v. Lama 267/b
Taranto

Informazione fornita da
Ruccia Dr.Ssa Carmela
347 9093140 080 5486274
v. Santo Mariano 11
Bari

Informazione fornita da
Alma Srl
(099) 453-3200
lgmare Vitt. Eman. III 22
Taranto

Informazione fornita da
Informazione fornita da

Esame del sangue

Esame del sangue
E' il primo esame che il ginecologo ti prescriverà quando accerta lo stato

di gravidanza. Serve a controllare i valori del sangue della futura

mamma. Alcuni ginecologi lo fanno effettuare una volta al mese, altri ogni

due - tre mesi. Verso la fine della gestazione serve soprattutto a

controllare i valori del ferro , in quanto la donna in attesa

facilmente diventa anemica.


Identificazione del fattore RH e del gruppo sanguigno


E' molto importante conoscere il gruppo sanguigno dei genitori e

comunicarlo al ginecologo che ti segue nel corso della gestazione

in quanto potrebbero esserci delle incompatibilità. Se il fattore Rh

della donna è negativo, e quello del papà è positivo, la donna deve

obbligatoriamente fare ogni mese un esame del sangue dove viene specificato che

deve essere effettuato il Test di Coombs indiretto...
Continua a leggere in mamma.it

© Mamma.it - on line dal 2000. Tutti i diritti riservati. Mamma.it ™ è un marchio registrato.
Testata iscritta al Tribunale di Parma n. 02/2004
Ultimo aggiornamento 24.04.2010
Sito sviluppato da Mavilab. Per informazioni info@mamma.it
Avvertenze del sito - Privacy