Astensione dal lavoro Verona

Entrambi I genitori hanno diritto di stare a casa quando il figlio e' ammalato. I genitori possono astenersi dal lavoro per tutta la durata della malattia del bambino fino all'eta' di tre anni, mentre tra I tre e gli otto anni, possono stare a casa non oltre cinque giorni all'anno. Consulta la lista degli avvocati specializzati a Verona.

Imprese Locali

Per tutte le informazioni relative a questa pagina contatta:nSphere.
Tosi Avv. Chiara Studio Legale
(045) 820-0181
v. Meucci 2
Verona

Informazione fornita da
Cacciatori Avv. Francesco
(045) 800-0349
v. Tezone 3
Verona

Informazione fornita da
Rossi E Associati - Studio Legale - Avvocati Associati
045 8002311 045 590819
v. Tezone 2
Verona

Informazione fornita da
Studio Legale Sartori
(045) 801-1711
v. Dominutti 20
Verona

Informazione fornita da
Lassi Walter
(045) 800-3953
v. D'Acquisto 1
Verona

Informazione fornita da
Studi Legali E Tributari Comm. Ceradini Pigarelli Rossi & Associati - Avv. Brancaccio Galli E Sandr
(045) 806-5151
v. Filopanti 2/a
Verona

Informazione fornita da
Beghini Avv. Guido
(045) 803-6076
stradone S. Fermo 17
Verona

Informazione fornita da
Studio Legale Cappiotti Avvocati Associati
045 596484 045 8008780
v. Giardino Giusti 11
Verona

Informazione fornita da
Studio Legale Menichetti
045 594266
str. Provolo 26
Verona

Informazione fornita da
Venturi Avv. Vincenzo
(045) 800-0047
p. Simoni 1
Verona

Informazione fornita da
Informazione fornita da

Astensione dal lavoro

Riferimenti : Ministero del Lavoro, Interpello n. 33 del 19 agosto 2008



La Direzione Generale per l’Attività Ispettiva del Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche

Sociali, con l’Interpello n. 33 del 19 agosto 2008, precisa che i genitori possono

usufruire di 5 giorni lavorativi l’anno, dal giorno successivo al compimento dei 3 anni fino al giorno

compreso dell’ottavo compleanno.




Il Ministero del Lavoro precisa che, ai sensi del citato articolo 47 del D.Lgs n.

151/2001, il congedo per la malattia del bambino spetta, alternativamente, ad entrambi i genitori

nella seguente misura...
Continua a leggere in mamma.it

© Mamma.it - on line dal 2000. Tutti i diritti riservati. Mamma.it ™ è un marchio registrato.
Testata iscritta al Tribunale di Parma n. 02/2004
Ultimo aggiornamento 24.04.2010
Sito sviluppato da Mavilab. Per informazioni info@mamma.it
Avvertenze del sito - Privacy